Differenze tra le versioni di "Platone"

167 byte aggiunti ,  12 anni fa
impossibile interpretarlo correttamente senza capire ciò che il poeta dice. Pertanto tutto questo è degno di essere
invidiato.
o caro ione ci sentimmo invasati dalla mente di questi nostri accompagnatori sociali; voglio te come amico e compagno che ben mi sembra ched tu sia benevoluto twesoro
 
===''Eutifrone''===
Utente anonimo