Differenze tra le versioni di "Proverbi siciliani"

:''Quando l'asino non vuol bere è inutile fischiargli.''
*'''Quannu la atta un po arrivari a la saimi, dici chi fà fetu di ranciru. (Clara)'''
:''Quando la gatta non riesce a raggiungere il lardo (di cui è ghiotta), dice che fa puzza di ruggine.''
:''Quando non si riesce ad ottenere qualcosa, ci si convince che non vale la pena di rimanerne deluso.''
*'''Quannu u diavulu accarizza, voli l'anima.'''
Utente anonimo