Apri il menu principale

Modifiche

aggiunte citazioni e Note
'''Theodor Fontane''' (1819 – 1898), scrittore e poeta tedesco.
 
*Chi ama la [[patria]] è fedele nel più profondo dell'anima. (da ''Archibald Douglas'')
*Chi vuol creare dev'essere lieto. (da ''Canti e motti'', motto VI)
*Il [[genio]] è impegno<ref>Da una quartina dedicata al pittore e disegnatore Adolf Menzel (1815 – 1905) e pubblicata nel 1889</ref>
*Le cicogne, grazie al loro istinto sottile, sanno sempre se qualcosa regge o sta per crollare.
*Rendere felici è la più gran [[fortuna]].
*Solo l'[[errore]] è vita, la conoscenza è morte. (da ''Smarrimenti, disordini'')
*Una giusta [[economia]] non dimentica mai che non sempre si può [[risparmio|risparmiare]]; chi vuol sempre risparmiare è perduto. (da ''Da venti a trenta'')
 
==''Storia di un ufficiale prussiano''==
*È soltanto per uno scopo che noialtre donne viviamo: viviamo per conquistarci un cuore, ma con quali mezzi lo conquistiamo, questo è indifferente. (p. 94)
*«Non amo [...] lavori che durano cinque ore. A teatro desidero svago e distensione, non strapazzi.» (p. 100)
 
== Note ==
<references/>
 
==Bibliografia==
3 700

contributi