Differenze tra le versioni di "Maarbale"

33 byte aggiunti ,  13 anni fa
m
+paragrafo senza fonte
m (wlink)
m (+paragrafo senza fonte)
'''Maarbale''', generale cartaginese braccio destro del condottiero Annibale, capo della sua cavalleria numida.
 
== Senza fonte ==
{{Senza fonte}}
*Anzi, perché sappia che risultato si sia ottenuto con questa battaglia, tra quattro giorni banchetterai vincitore sul Campidoglio. Sèguimi: io ti precederò con la cavalleria perché sappiano che sei arrivato prima che arriverai.
*Gli dei evidentemente non hanno concesso alla stessa persona tutte le doti: tu sai vincere, Annibale, non sai approfittare della [[vittoria]].
 
==Bibliografia==
 
* Polibio, ''Storie'' (a cura di D. Musti, trad.: M. Mari), BUR Rizzoli, Milano, 1993
 
9 021

contributi