Differenze tra le versioni di "Lussuria"

1 byte rimosso ,  13 anni fa
m
Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici")
m (Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi)
*Bambini? Preferisco cominciarne cento che finirne uno. ([[Paolina Bonaparte]])
*Dei Sette Vizi Capitali, l'[[Orgoglio]] è il peggiore. [[Rabbia]], [[Avarizia]], [[Invidia]], Lussuria, [[Accidia]], [[Gola]] – riguardano il rapporto degli uomini tra di loro e con il resto del mondo. L'Orgoglio, invece, è assoluto. È la rappresentazione della relazione soggettiva che una persona intrattiene con se stessa. Quindi, tra tutti, è il più mortale. L'Orgoglio non ha bisogno di un oggetto di cui essere orgogliosi. È narcisismo portato all'estremo. ([[Philip K. Dick]])
*E erano alcuni, li quali avvisavano che il viver moderatamente e il guardarsi da ogni superfluità avesse molto a così fatto accidente {{NDR|la peste}} resistere : e fatta lor brigata, da ogni lato separati viveano, e in quelle case ricogliendosi e racchiudendosi, dove niuno infermo fosse e da viver meglio, delicatissimi cibi e ottimi vini temperatissimamente usando e ogni lussuria fuggendo, senza lasciarsi parlare a alcuno volere di fuori, di morte o d'infermi , alcuna novella sentire, con suoni e con quegli piaceri che aver poteano si dimoravano. ([[Giovanni Boccaccio]], ''Decameron'')
*''Felici i giorni in cui il fato ti riempie di [[lacrima|lacrime]] ed arcobaleni, della lussuria che tenta i papaveri con turbinii e voglie''. ([[Franco Battiato]])
*Gli afrodisiaci sono il ponte gettato tra gola e lussuria. Immagino che, in un mondo perfetto, qualsiasi alimento naturale, sano, fresco, di bell'aspetto, leggero e saporito – vale a dire, dotato di quelle caratteristiche che si cercano in un partner – sarebbe afrodisiaco, ma la realtà è ben più complessa. ([[Isabel Allende]])
69 545

contributi