Differenze tra le versioni di "Gerusalemme"

m
Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi
m (aggiunta precisazione in Nota 3 e link a WP)
m (Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi)
*O Dio, nella tua eredità sono entrate le nazioni, | hanno profanato il tuo santo tempio, | hanno ridotto in macerie Gerusalemme. (''Salmi'')
 
*Quale gioia quando mi dissero: | «Andremo nella casa del Signore! » | E ora i nostri piedi si fermano | alle tue porte, Gerusalemme! | Gerusalemme è costruita | come città salda e compatta. | Là salgono insieme le tribù, | le tribù del Signore, | secondo la legge di Israele, | per lodare il nome del Signore. (''Salmi'')
 
*Udite dunque questo, | o capi della casa di Giacobbe, | o magistrati della casa d'Israele, | che aborrite la giustizia | e pervertite l'equità, | che costruite Sion con il sangue | e Gerusalemme con l'iniquità. | I suoi capi giudicano per un dono, | i suoi sacerdoti insegnano per lucro | e i suoi profeti divinano per denaro | e nondimeno s'appoggiano al Signore, dicendo: | «Il Signore non è forse in mezzo a noi? | non ci può accadere nulla di male.» | Perciò per colpa vostra, | Sion sarà arata come un campo, | Gerusalemme diverrà un mucchio di rovine | e il monte del tempio un'altura boschiva. (''Michea'')
69 545

contributi