Differenze tra le versioni di "Patricia Cornwell"

nessun oggetto della modifica
(→‎Postmortem: aggiunto link)
 
{{NDR|Mondadori, traduzione di Marco Amante}}
 
===''Il nido dei calabroni''===
L'[[estate]] incombeva fosca su Charlotte. Tremuli luccichii balenavano sull'asfalto bollente. Il traffico del [[mattino]] premeva verso le lusinghe del [[futuro]], nuovi edifici spuntavano, il [[passato]] si arrendeva ai bulldozer. Dal centro[[città]] si impennavano i sessanta piani dell'USBank Corporate Center, sormontati da una corona di canne d'organo inneggianti al dio [[denaro]]. Capitale dell'ambizione e del cambiamento, Charlotte era cresciuta così in fretta da non riuscire piùa orientarsi nelle sue stesse [[Via|strade]]. Il suo sviluppo non conosceva tregua spesso era goffo come quello di un adolescente, o troppo pieno di ciò che i suoi primi coloni avevano chiamato [[orgoglio]].
 
{{NDR|Patricia Cornwell, ''Il nido dei calabroni'', (''Hornet's Nest''), traduzione di Anna Rusconi, Arnoldo Mondadori Editore 1999.}}
 
== Altri progetti==
15 808

contributi