Differenze tra le versioni di "Esistenza"

alfab
(alfab)
Citazioni sull''''esistenza'''.
 
*L'esistenza appare come un esistere dal niente. ([[Nicola Abbagnano]])
*L'esistenza è in realtà un tempo imperfetto che non diventa mai un presente. ([[Friedrich Nietzsche]])
**«[...] Nell'[[arte]] c'è una finezza che apprezzo: il lieto [[fine]] che ci consola dell'esistenza quotidiana. La [[vita]] è delusione, tanto spesso ci defrauda dell'atto finale. Ma questa non è forse la [[stupidità]] della [[natura]]lezza?...» ([[Robert Musil]])
*Non c'è modo di provare che è preferibile essere al non essere. ([[Emil Cioran]])
*Mi butterei da quella stella spenta di malinconia, in questa urgenza di vivere e furia di sentire... so di esistere. ([[Gianna Nannini]])
*[...] Nell'[[arte]] c'è una finezza che apprezzo: il lieto [[fine]] che ci consola dell'esistenza quotidiana. La [[vita]] è delusione, tanto spesso ci defrauda dell'atto finale. Ma questa non è forse la [[stupidità]] della [[natura]]lezza?...» ([[Robert Musil]])
*Non c'è modo di provare che è preferibile essere al non essere. ([[Emil Cioran]])
 
== Altri progetti ==
 
{{interprogetto|w|w_preposizione=sull'|etichetta=esistenza}}
 
20 331

contributi