Differenze tra le versioni di "Presente"

241 byte aggiunti ,  12 anni fa
nessun oggetto della modifica
*Afferra il presente e affidati al domani il meno possibile. ([[Orazio]])
*Bisogna adattarsi al presente, anche se ci pare meglio il passato. ([[Baltasar Graciàn]])
*Ci sono persone che non vivono la vita presente, ma si preparano con grande zelo come se dovessero vivere una qualche altra vita e non quella che vivono: e intanto il tempo si consuma e fugge via. ([[Antifonte]])
*[...] [[Gesù Cristo|Cristo]], come lievito divino, penetra sempre più profondamente nel presente della [[vita]] dell'[[umanità]] diffondendo l'opera della salvezza di Lui compiuta nel Mistero pasquale. Egli avvolge inoltre nel suo dominio salvifico anche ''tutto il [[passato]]'' del genere umano, cominciando dal primo [[Adamo]]. ([[Papa Giovanni Paolo II]])
*Dipenderai meno dal futuro se avrai in pugno il presente. ([[Seneca]])
*La vera natura del presente si svelava: era ciò che esiste, e tutto quel che non avevo presente, non esisteva. Il passato non esisteva. Affatto. Né nelle cose e nemmeno nel mio pensiero. Certo, avevo capito da un pezzo che il mio presente mi era sfuggito. Ma fino a quel momento credevo che si fosse soltanto ritirato fuori della mia portata. ([[Jean-Paul Sartre]])
*Tutto quello che il mio ottimismo in relazione al presente può dare per il [[futuro]] è [[speranza]]. ([[Karl Popper]])
 
==[[Proverbi italiani]]==
15 808

contributi