Differenze tra le versioni di "Enrico Mattei"

nessun oggetto della modifica
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici")
 
*Mio padre diceva che è brutto essere poveri, perché non si può studiare e senza titolo di studio non si può fare strada. (dal discorso per la laura honoris causa conferitagli a Camerino)
*uso i partiti allo stesso modo di come uso i taxi, ''salgo, pago la corsa, scendo''
 
==Senza fonte==
Utente anonimo