Differenze tra le versioni di "Melisso di Samo"

nessun oggetto della modifica
*Se non fosse uno avrebbe limite in altro. (''frammento 5'')
*Se infatti è infinito deve essere uno: perché se fossero due, i due non potrebbero essere infiniti, ma l'uno avrebbe limite nell'altro. (''frammento 6'')
*Se dunque è, bisogna che esso sia uno: ma se è uno bisogna che esso non abbia corpo; se invece avesse spessore avrebbe parti e non sarebbe più uno. (''frammento 9'')
 
*Se infatti l’essere è divisibile, dice, si muove: ma se si muovesse non sarebbe più. (''frammento 10'')
==Bibliografia==
*Hermann Diels – Walthrer Kranz, ''I presocratici. Testimonianze e frammenti'' a cura di A. Pasquinelli, Einaudi, Torino 1976
3 893

contributi