Differenze tra le versioni di "Melisso di Samo"

nessun oggetto della modifica
'''Melisso di Samo''' (in greco {{polytonic|Μέλισσος}}, 490 a.C. - 430 a.C.), filosofo greco.
==Frammenti di ''Sull'essere'' (titolo convenzionale)==
*Se nulla è, che cosa si potrebbe dire di esso, come se fosse qualcosa. (''frammento 0'')
*Sempre era ciò che era e sempre sarà. Perché se fosse stato, sarebbe necessario che prima di nascere fosse nulla. Ma se era nulla, dal nulla non sarebbe potuto nascere nulla in alcun modo. (''frammento 1'')
*Ora dunque poiché non è nato è e sempre era e sempre sarà e non ha né principio né fine, ma è infinito. Se fosse nato infatti avrebbe principio (perché avrebbe cominciato a nascere ad un momento determinato) e fine (perché avrebbe finito di nascere ad un momento determinato); ma poiché non ha né cominciato né terminato era sempre e sempre sarà. «e» non ha né principio né fine. Non è possibile infatti che sia sempre ciò che non è tutto. (''frammento 2'')
3 893

contributi