Differenze tra le versioni di "Don Camillo e l'onorevole Peppone"

→‎Frasi: aggiunto link
(→‎Frasi: aggiunto link)
* Cittadini, lavoratori... [...] Getteremo l'anima oltre l'ostacolo per il solo bene del re e della patria, viva la repubblica! viva... ('''Peppone''') {{NDR|Incipit e fine del comizio di chiusura della campagna elettorale}}
 
* Signore, Peppone è stato eletto, certo mi ricordo il cero che vi ha portato, era bello, ma se basta un cero da un chilo per farsi eleggere deputato, [[Stalin]] con uno di una tonnellata si faceva eleggere [[papa]]. ('''Don Camillo''')
 
* Il sentimentalismo è un atteggiamento borghese indegno dello spirito proletario. ('''Peppone''')
Utente anonimo