Differenze tra le versioni di "Albero"

330 byte aggiunti ,  13 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (spostata citazione per risp. ordine alfab.; aggiunto link)
{{quote|[Il vecchio] pianta alberi, che gioveranno in un altro tempo.|([[Catone]], in [[Cicerone]], ''De senectute'')|Serit arbores, quae alteri saeclo prosint.|lingua=La}}
[[Immagine:Birke Herbst.jpg|300px|right]]
 
*Non ho mai ammirato una donna come ho venerato un albero. ([[Shpendi Sollaku Noè]])
* La perfezione esiste, si chiama albero.([[Shpendi Sollaku Noè]])
* Non c'è cosa più affascinante di un albero storto, incarnazione stessa della ribellione della bellezza originale verso gli standard impeccabili.([[Shpendi Sollaku Noè]])
*Amo gli alberi più di ogni altra cosa per il semplice fatto che accettano la loro condizione di vita con solenne rassegnazione. ([[Willa Cather]])
*Gli alberi sono liriche che la terra scrive sul cielo. Noi li abbattiamo e li trasformiamo in carta per potervi registrare, invece, la nostra vuotaggine. ([[Kahlil Gibran]])
Utente anonimo