Discussione:Publio Cornelio Tacito: differenze tra le versioni

→‎Senza fonte: «una volta dato sfogo alle proprie afflizioni, è difficile indursi a tacere»
(→‎Senza fonte: inserite in "Le storie")
(→‎Senza fonte: «una volta dato sfogo alle proprie afflizioni, è difficile indursi a tacere»)
 
*La speranza di diventare ricchi è una delle più diffuse cause di povertà.
*L'eloquenza è come la fiamma: ci vuole la materia per accenderla, il moto per attizzarla, e mentre brucia, illumina.
*Lo sfogo dei [[Dolore|dolori]] una volta cominciato, difficilmente si può frenare.
*Nessuno si duole con maggiore ostentazione di chi maggiormente gioisce.
*Noi magnifichiamo le cose antiche e poco ci curiamo delle presenti.
1 785

contributi