Vento: differenze tra le versioni

92 byte aggiunti ,  5 mesi fa
*E il vento? Tutte le folate di vento vengono a lamentarsi alla sua porta. ([[Jules Renard]])
*''E poiché hanno seminato vento | raccoglieranno [[tempesta]].'' (''[[Libro di Osea]]'')
*È un vento veramente cattivo quello che non soffia bene per nessuno. ([[Charles Dickens]])
*''Il vento con le sue lingue | lambisce le piante moribonde; | ne le soprastanti gronde | un piano sorbire si distingue.'' ([[Corrado Govoni]])
*''Il vento, il vento:'' veniva a lunghi solchi, la testa bassa da bufalo trasvolava, sopra Brands-Haide, sopra la strada transitata, ad altezza di collina sopra nessuna foglia: poi si gettò nello spiazzo, sprizzando ghiaia fino a noi; tuttavia rimanemmo saldi, le braccia scarne avviticciate, Lore, io, Grete. ([[Arno Schmidt]])
*Il vento non sa sfogliare a modo le pagine d'un libro: o ne muove una sola o tutte insieme, con la furia d'un lettore impazzito.
*Le [[porte]] ce l'hanno a morte col vento.
*Piace al vento giocare con la sabbia del deserto come ai bimbi con quella del mare.
 
==[[Proverbi]]==
1 700

contributi