Serial killer: differenze tra le versioni

Richard Ramirez+1
Nessun oggetto della modifica
(Richard Ramirez+1)
*I film con protagonisti gli assassini seriali hanno liberato gli autori dalla necessità di trovare un movente ai delitti. Il serial killer ti fa lavorare per immagini abbandonando la necessità di seguire un percorso razionale. ([[David Grieco]])
*I serial killer sono tutti maschi. (''[[Nickname: Enigmista]]'')
*Il ''serial killer'' nasce dalle circostanze e io ho una ricetta: povertà, droghe, abusi sui minori. Queste cose, si sa, contribuiscono alla frustrazione e alla rabbia, e ad un certo punto della vita la persona esplode. ([[Richard Ramirez]])
*Ma uccidere animali indifesi non è il primo passo per diventare un serial killer? (''[[The Vampire Diaries]]'')
*Madre natura è un serial killer. Il migliore al mondo. E il più creativo. Ma come ogni serial killer non riesce a reprimere il desiderio di farsi catturare. Perché compiere dei crimini perfetti se non puoi prenderti il merito? Perciò lei lascia delle briciole. (''[[World War Z]]'')
28 514

contributi