Differenze tra le versioni di "Scuola di mostri"

 
*'''L'"abominevole" tedesco''': Ma tu sei assolutamente sicuro che lei sia ancora...<br>'''Patrick''': Tu non sei vergine, vero? {{NDR|Lisa scuota la testa}} No?! Come sarebbe a dire, no?<br>'''Lisa''': Be', sono stata con Steve, ma lui non conta niente.<br>'''Patrick''': Come non conta?!
 
==Citazioni su ''Scuola di mostri''==
*È chiaramente un atto d'amore verso i vecchi film della Universal che cerca di ricreare, con i toni di una appassionata parodia, l'atmosfera da ''all together'' degli ultimi film del ciclo Universal. [...] I mostri sono ricreati con affetto e competenza e il ritmo è veloce. Purtroppo, però, la storia è banale, le situazioni non sono divertenti e il gruppetto di ragazzini è insopportabile. Buone le intenzioni, insomma, ma sostanzialmente un'occasione mancata. ([[Rudy Salvagnini]])
*Un omaggio favolistico ai protagonisti del cinema horror classico, in teoria dedicato ai minori di quattordici anni, in realtà troppo mite anche per loro. (''[[Il Mereghetti]]'')
 
==Altri progetti==
22 092

contributi