Differenze tra le versioni di "Sonny Colbrelli"

m
+1 / fix vari
m (fix)
m (+1 / fix vari)
 
 
== Citazioni di Sonny Colbrelli ==
{{cronologico}}
{{Int|''Colbrellissimo. La Roubaix è tua. «All'inferno il mio paradiso»''.|Intervista di Francesco Ceniti, ''La Gazzetta dello Sport'', 4 ottobre 2021, pp. 22-23.}}
*{{NDR|«Che cosa è la volata per Sonny Colbrelli?»}} Per me è adrenalina pura. Devi avere il pelo sullo stomaco e non aver paura di nessuno. Io dico sempre: "se cado, tanto mi fermo sull'asfalto..."<ref>Dall'intervista di Valerio Zeccato, ''[https://web.archive.org/web/20170308045319/http://www.tuttobiciweb.it/index.php?page=rivista&cmd=artdet&id=3675 Colbrelli, il Cobra è pronto a colpire]'', ''Tuttobiciweb.it'', 2012.</ref>
 
{{IntInt2|''Colbrellissimo. La Roubaix è tua. «All'inferno il mio paradiso»''.|Intervista di Francesco Ceniti, ''La Gazzetta dello Sport'', 4 ottobre 2021, pp. 22-23.}}
* La [[Parigi-Roubaix|Roubaix]] è sempre stata la gara che guardavo da bambino, pensavo quanto sarebbe stato bello essere protagonista. Ma non credevo di poterla fare mia, al contrario dell'Amstel. E siccome di solito si disputa pochi giorni prima, allora lasciavo stare. Mi sa che non ci avevo capito nulla...
* Ho avuto molto paura nella foresta di Arenberg. Già entrarci incute timore, poi lì i sassi erano scivolosissimi. Davanti a me qualcuno è caduto, sono riuscito ad evitarlo per un pelo. Non so come ho fatto, dietro gli sono invece andati addosso. Ecco, lì ho avuto paura, ma nello stesso tempo ho preso fiducia.
* Alla Roubaix ci vuole la giornata perfetta. Ecco perché ho alzato la bici all'arrivo, era il ringraziamento a chi mi ha portato al traguardo senza guai meccanici.
 
== Note ==
<references/>
 
== Altri progetti ==
3 051

contributi