Differenze tra le versioni di "Speranza"

310 byte aggiunti ,  1 mese fa
cambio img, fix Paolo in sezione
(cambio img, fix Paolo in sezione)
 
{{voce tematica}}
[[File:Ingres - Cardboard for the windows of the Chapel of St. Ferdinand Hope, 1842 (cropped).jpg|miniatura|Allegoria della speranza ([[Jean-Auguste-Dominique Ingres]], 1842)]]
[[Immagine:Angelo Bronzino 011.jpg|thumb|right|Bronzino, Angelo, particolare di un affresco]]
Citazioni sulla '''speranza'''.
{{indicedx}}
 
==Citazioni==
*Nutrire speranza a breve scadenza è illusione. Una rassegnazione a lungo termine equivarrebbe a un suicidio. ([[Hans Magnus Enzensberger]])
*Ognuno sia speranza di se stesso. ([[Publio Virgilio Marone]], ''[[Eneide]]'')
*Poiché nella speranza noi siamo stati salvati. Ora, ciò che si spera, se visto, non è più speranza; infatti, ciò che uno già vede, come potrebbe ancora sperarlo? Ma se speriamo quello che non vediamo, lo attendiamo con perseveranza. (''[[Lettera ai Romani]]'')
*Quello che si spera si deve credere che possa essere ottenuto; è quanto aggiunge la speranza al puro desiderio. ([[Tommaso d'Aquino]])
*Queste dunque le tre cose che rimangono: la [[fede]], la speranza e la [[carità]]; ma di tutte più grande è la carità! (''[[Prima lettera ai Corinzi]]'')
*Questo vuol dire, la speranza. Dare un nome di ricordo al [[destino]]. ([[Cesare Pavese]])
*Se sperare contro ogni speranza è eroico, il non sperare è angoscia mortale. ([[Carlo Carretto]])
*''O speranze, speranze; ameni inganni | della mia prima età!''
*''Tu dormi: io questo ciel, che sì benigno | appare in vista, a salutar m'affaccio, | e l'antica natura onnipossente, | che mi fece all'affanno. A te la speme | nego, mi disse, anche la speme; e d'altro | non brillin gli occhi tuoi se non di pianto.''
 
===[[Paolo di Tarso]], ''[[Lettera ai Romani]]''===
*Il Dio della speranza vi riempia di ogni gioia e pace nella fede, perché abbondiate nella speranza per la virtù dello Spirito Santo.
*La tribolazione produce pazienza, la pazienza una virtù provata e la virtù provata la speranza. La speranza poi non delude, perché l'amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato.
*Poiché nella speranza noi siamo stati salvati. Ora, ciò che si spera, se visto, non è più speranza; infatti, ciò che uno già vede, come potrebbe ancora sperarlo? Ma se speriamo quello che non vediamo, lo attendiamo con perseveranza. (''[[Lettera ai Romani]]'')
 
===[[Teresa di Lisieux]]===