Stati Uniti d'America: differenze tra le versioni

+cit
(+cit)
*La mia preghiera è che l'America non venga meno a se stessa e rinnovi la propria identità nella fedeltà ai principi morali e religiosi e nel servizio a un mondo bisognoso di pace e di diritti umani, un mondo affamato di pane e assetato di giustizia e di amore. ([[Papa Giovanni Paolo II]])
*La nostra democrazia non deve soltanto essere l'invidia del mondo intero, ma anche il motore del nostro rinnovamento. Non c'è nulla di sbagliato in America che non possa essere corretto da cosa è giusto in essa. ([[Bill Clinton]])
*La più grande fonte di caos nel mondo di oggi sono gli Stati Uniti. ([[Xi Jinping]])
*La ricchezza sociale dell'America, che tanto colpisce il forestiero, deriva dalla diversità delle sue tribù. La sua capacità di coesione, di trovare un qualche comune accordo sul da farsi, deriva dalla disposizione di quelle tribù a non trasformare le loro differenze culturali in barriere e bastioni insormontabili, a non fare un feticcio dell'«africanità» o dell'«italianità» (che le mantengono distinte), a spese dell'americanità (che invece dà loro un vasto terreno comune). Leggere l'America è come esaminare un mosaico. Se si guarda l'insieme non se ne scorgono le componenti, le singole tessere, ognuna di colore diverso. Se ci si concentra sulle tessere, si perde di vista il quadro generale. ([[Robert Hughes]])
*Le opinioni che si stabiliscono in America sotto l'impero della [[libertà di stampa]] sono spesso più tenaci di quelle che si formano altrove sotto il regime della censura. ([[Alexis de Tocqueville]])
1 301

contributi