Differenze tra le versioni di "La carica dei cento e uno"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile Annullato
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile Annullato
*'''Rolly''': Ma io ho fame lo stesso! Ho così fame che mangerei… un’elefante intero!
*'''Crudelia''' '''[mentre legge il giornale a letto]''': Rapimento di cani, 15 cuccioli rubati, i ladri si sono dileguati! Anita e il suo… '''[ride divertita]'''… e il suo timido Beethoven con la pipa e il resto! '''[ride per la seconda volta]''' Oh Rudy sei uno scemo! '''[ride per la terza volta e viene interrotta dallo squillo del telefono]''' Pronto? '''[arrabbiata]''' Gaspare! Idiota come ti permetti di chiamarmi a casa?!
*'''Gaspare [al telefono]''': Senta noi abbiamo aperte le tasche, vogliamo la grana! '''Orazio''': ci accontentiamo… '''Gaspare''': …della metà! '''Crudelia''': Neanche un soldo finché non avrete finito! '''Orazio [a Gaspare]''': Gaspare! '''[gli mostra il giornale con la notizia del rapimento dei cuccioli]''' '''Gaspare''': È su tutti i giornali con tanto di fotografie! '''Crudelia''': Al diavolo i giornali, domani sarà dimenticato! '''Orazio [a Gaspare]''': Non mi piace, Gaspare, non mi piace! '''Gaspare [a Orazio]''': Zitto idiota! '''Crudelia''': Cosa?!?! '''Gaspare''': No non è a lei, signorina! Dicevo al mio amico! '''Crudelia''': Pezzo di imbecille! '''[Gaspare e Orazio guardano la TV]''' '''Crudelia''': Non ho tempo di discutere! Vi dico che dovete farlo stanotte! '''[Gaspare e Orazio continuano a guardare la TV]''' '''Crudelia''': Avete capito?! Stanotte!! '''Orazio''': Ma sono piccoli! '''Gaspare''': Non c’è da tirar fuori mezza dozzina di giacche da tutta l’imbracata! '''Sergente Tibbs [spiando dal buco del muro]''': Giacche di pelle di cane?! '''Crudelia''': Mi accontenterò di mezza dozzina, ma sbrigatevi! La polizia è dappertutto, voglio che sia fatto stanotte! '''Orazio''': E che tecnica usiamo? '''Crudelia''': Quella che vi pare: avvelenateli, annegateli, dategli un colpo in testa! Avete del cloroformio? '''Gaspare''': Neanche una goccia! '''Orazio''': E nemmeno etere o alcool! '''Gaspare''': L’hai finito! '''[gli da un colpo in testa con la bottiglia e Orazio rimane con il naso sporco di salsa di fagioli che aveva nel barattolo]''' '''Crudelia''': Non m’importa di come ammazzerete quei vermiciattoli purché lo facciate! E subito! '''Gaspare''': Ah, signorina, abbia un po’ di compassione… ci lasci vedere il resto dello spettacolo! '''Orazio''': Alla TV c’è “Qual’è il mio reato”! '''Crudelia [strappa dalle mani di Gaspare la bottiglia di vino e la butta nel camino con il risultato di farla esplodere e poi dà due ceffoni ai banditi]''': State a sentire idioti! Io tornerò domattina prestissimo e dovrà essere tutto finito! Altrimenti chiamo la polizia! '''Gaspare''': Polizia? '''Crudelia''': Avete capito bene!? '''[esce sbattendo la porta e fa crollare il soffitto che cade in testa a Orazio]''' '''Orazio''': Ho l’impressione che faccia sul serio! '''Gaspare''': Ah, ci metteremo sotto appena sarà finita la trasmissione! '''[si rimettono a guardare la televisione]'''
 
*'''Colonnello''': Sembra un numero... 3x5= 13.<br />'''Sergente''': Ehm, fa 15 signore.<br />'''Colonnello''': Beh, è 15, naturalmente. {{NDR|Ascolta Tony}} Eh... ma... macchiati... ciccio? No, no, ciccioli.<br />'''Capitano''': Ciccioli, signore?<br />'''Colonnello''': 15 ciccioli macchiati rapiti, oh cretinate.<br />'''Sergente''': È meglio controllare, colonnello.<br />'''Colonnello''': Oh? Eh già, forse è meglio. {{NDR|Ascolta Tony}} Due guaiti, un punto e una linea.<br />'''Sergente''': Allora è cuccioli, signore.<br />'''Colonnello''': Ma naturalmente, cuccioli.<br />'''Sergente''': Colonnello, colonnello, ora ricordo. Alcune notti fa ho sentito guaire dall'antro dell'inferno.<br />'''Colonnello''': Vuoi dire nella vecchia casa dei De Mon? Oh sciocchezze, Tibbs. Non ci abita nessuno da anni.<br />'''Capitano''': Signore, c'è del fumo che esce dal camino.<br />'''Colonnello''': Per Giove. È strano, strano davvero. Suppongo sia meglio indagare.
Utente anonimo