Differenze tra le versioni di "Francesco Guccini"

m
wlink
m (wlink)
'''Etichetta''': EMI, 1987.
 
*''Ricordi, le strade erano piene di quel lucido [[scirocco]] | che trasforma una realtà abusata e la rende irreale. | Sembravano alzarsi le torri in un largo gesto barocco | e in via dei Giudei volavan velieri come in un porto canale. | Tu dietro al vetro di un bar impersonale, | seduto a un tavolo da poeta francese, | con la tua solita faccia aperta ai dubbi | e un po' di rosso routine dentro al bicchiere: | pensai di entrare per stare assieme a bere | e a chiacchierare di nubi...'' (da ''Scirocco'', n. 1)
*''E le lacrime si aggiunsero al latte di quel tè.'' (da ''Scirocco'', n. 1)
*''Ma è meglio poi, un giorno solo da ricordare | che ricadere in una nuova realtà sempre identica.'' (da ''Scirocco'', n. 1)