Dragon Trainer 2: differenze tra le versioni

*'''Drago Bludvist''' {{NDR|sghignazzando}}: E questo sarebbe il grande signore dei draghi? Il figlio di Stoick l'Immenso? Quanta vergogna deve provare. <br /> '''Hiccup''': Tutte queste morti e per che cosa? Per diventare inarrestabile? Per governare il mondo? I draghi loro, loro sono gentili, splendide creature che possono far riavvicinare le persone. <br /> '''Drago Bludvist''': Oppure farle a pezzi. Lo vedi, io so molto bene che significa vivere nella paura. Vedere il mio villaggio bruciato, la mia famiglia sterminata. Anche se ero un ragazzo rimasto senza niente giurai a me stesso che avrei trionfato sulla paura dei draghi e avrei ridato la libertà agli abitanti di questo mondo. <br /> '''Hiccup''': E allora perché fare un esercito di draghi? <br /> '''Drago Bludvist''': Beh, servono i draghi per sconfiggere altri draghi. <br /> '''Hiccup''': O magari a te servono i draghi per poter dominare le persone. Per tenere sotto controllo chi ti accetta di seguirti e per sbarazzarti di chi non vuole farlo. <br /> '''Drago Bludvist''' {{NDR|sghignazzando}}: Ragazzo sveglio. <br /> '''Hiccup''': Il mondo vuole la pace. E noi abbiamo trovato la soluzione giù a Berk. Lascia solo che te la mostri.<br /> '''Drago Bludvist''': No! Lascia che mostri io qualcosa a te! {{NDR|gridando}} <br /> '''Stoick''': Ma che diavolo... {{NDR|Drago continua a gridare}} Hiccup! Andiamo, Skaracchio! <br /> '''Skaracchio''': Ok, cambio di programma! <br /> '''Drago Bludvist''': Nessun drago può resistere al potere dell'Alpha. Quindi colui che è in grado di controllare l'Alpha controlla tutti i draghi. {{NDR|l'Alpha prende il controllo di Sdentato}} <br /> '''Hiccup''': Sdentato? {{NDR|l'Alpha continua a prendere il controllo di Sdentato}} Sdentato stai bene, bello? Che succede? <br /> '''Drago Bludvist''': Guarda che cos'è la vera forza. La vera forza del potere che si può avere sugli altri. Di fronte a questo, tu non sei niente.
 
*'''Skaracchio''': Possano le Valchirie accoglierti, e guidarti tra il grande campo di battaglia di Odino. Possano cantare il tuo nome con amore e furia, cosi che possiamo sentirli dalle profondità del Valhalla. E sapere che hai preso il tuo posto alla tavola dei re. Perché oggi un grande uomo è caduto. Un guerriero. Un capotribù. Un padre. Un amico. {{NDR|Hiccup lancia una freccia incendiaria alla barca., Glie gli altri lo imitano}}<br />'''Hiccup''': Mi dispiace, papà. Non sono il capo che avresti voluto e non sono in grado di portare la pace come pensavo. Io non so...<br />'''Valka''': Sei arrivato in questo mondo troppo presto. Cosi piccolo, cosi fragile. Pensavo che non ce l'avresti fatta. Ma tuo padre, lui non ha mai dubitato. Ha sempre detto che saresti stato il più forte di tutti. E aveva ragione. Tu possiedi il cuore di un capo e l'anima di un drago. Sei l'unico che può portare la pace tra i regni. Ecco, ciò che sei, figlio mio. <br />'''Hiccup''': Avevo paura di diventare come mio padre. Sopratutto perché pensavo che non ci sarei mai riuscito. Come si può essere così grandi? Cosi generosi? Immagino ci si possa solo provare. {{NDR|guardando gli altri}} Un capo protegge la sua gente. Torniamo a Berk.
 
==[[Explicit]]==
Utente anonimo