Differenze tra le versioni di "Ultime parole da Le bizzarre avventure di JoJo"

m
 
*Queste notizie...Sento puzza di crimine. Temo che nella nostra tranquilla cittadina si annidi un serial killer della peggior specie. ('''Ryohei Higashikata''')
::{{spigazionespiegazione|Utilizzando il proprio Stand Crazy Diamond il giovane Josuke Higashikata riesce ad intrappolare Aqua Necklace: avvisato Jotaro, giunto in città per catturare il serial killer, il ragazzo inizia a guardare la tv con suo nonno Ryohei mentre lo Stand nemico rimane intrappolato in una bottiglia. Osservando un servizio sulle morti recenti in città, Ryohei si dichiara pensieroso e teme la presenza di qualche misterioso serial killer in città: l'istante successivo Josuke va a salutare Jotaro dalla finestra, ma il viscido Angelo utilizza Aqua Necklace per trasformare la boccetta in cui è rinchiuso in una bottiglia di Cognac in modo da attirare in trappola Ryohei, che lo aveva arrestato anni prima. Rientrato nella stanza, Josuke trova il nonno sanguinante a terra e il beffardo Aqua Necklace davanti a lui: scacciato lo Stand con Crazy Diamond, Josuke prova a guarire il nonno, ma questi ormai è morto per la disperazione del ragazzo e il dispiacere di Jotaro.}}
 
*Ma che accidenti fai, idiota?! Non è il momento di pensare ai tuoi ridicoli capelli! Fammi uscire immediatamente, o sparpaglierò il cervello del nanerottolo per tutta la città! Muoviti! ('''Anjuro "Angelo" Katagiri''')