Timoteo (discepolo di Paolo): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(standardizzo e amplio)
Nessun oggetto della modifica
[[File:Statue of Saint Timothy.jpg|thumb|Statua raffigurante Timoteo]]
San '''Timoteo''', personaggio biblico, discepolo di [[Paolo di Tarso|Paolo]].
 
==Citazioni su Timoteo==
===[[Paolo di Tarso]]===
*A Timòteo, mio vero figlio nella fede: grazia, misericordia e pace da Dio Padre e da Cristo Gesù Signore nostro. <br>Partendo per la Macedonia, ti raccomandai di rimanere in Efeso, perché tu invitassi alcuni a non insegnare dottrine diverse e a non badare più a favole e a genealogie interminabili, che servono più a vane discussioni che al disegno divino manifestato nella fede. ([[Paolo di Tarso]], ''[[Prima lettera a Timoteo]]'')
*Ho speranza nel Signore Gesù di potervi presto inviare Timòteo, per essere anch'io confortato nel ricevere vostre notizie. Infatti, non ho nessuno d'animo uguale al suo e che sappia occuparsi così di cuore delle cose vostre, perché tutti cercano i propri interessi, non quelli di Gesù Cristo. Ma voi conoscete la buona prova da lui data, poiché ha servito il vangelo con me, come un figlio serve il padre. ([[Paolo di Tarso]], ''[[Lettera ai Filippesi]]'')
*Al diletto figlio Timòteo: grazia, misericordia e pace da parte di Dio Padre e di Cristo Gesù Signore nostro.<br>Ringrazio Dio, che io servo con coscienza pura come i miei antenati, ricordandomi sempre di te nelle mie preghiere, notte e giorno; mi tornano alla mente le tue lacrime e sento la nostalgia di rivederti per essere pieno di gioia. Mi ricordo infatti della tua fede schietta, fede che fu prima nella tua nonna Lòide, poi in tua madre Eunìce e ora, ne sono certo, anche in te. (''[[Seconda lettera a Timoteo]]'')
*Per questo appunto vi ho mandato Timòteo, mio figlio diletto e fedele nel Signore: egli vi richiamerà alla memoria le vie che vi ho indicato in Cristo, come insegno dappertutto in ogni Chiesa. ([[Paolo di Tarso]], ''[[Prima lettera ai Corinzi]]'')
*Ho speranza nel Signore Gesù di potervi presto inviare Timòteo, per essere anch'io confortato nel ricevere vostre notizie. Infatti, non ho nessuno d'animo uguale al suo e che sappia occuparsi così di cuore delle cose vostre, perché tutti cercano i propri interessi, non quelli di Gesù Cristo. Ma voi conoscete la buona prova da lui data, poiché ha servito il vangelo con me, come un figlio serve il padre. ([[Paolo di Tarso]], ''[[Lettera ai Filippesi]]'')
*Per questo appunto vi ho mandato Timòteo, mio figlio diletto e fedele nel Signore: egli vi richiamerà alla memoria le vie che vi ho indicato in Cristo, come insegno dappertutto in ogni Chiesa. ([[Paolo di Tarso]], ''[[Prima lettera ai Corinzi]]'')
 
==Voci correlate==
[[Categoria:Martiri]]
[[Categoria:Personaggi biblici]]
[[Categoria:Santi greci antichi]]
[[Categoria:Santi del Nuovo Testamento]]
[[Categoria:Santi greci antichi]]
[[Categoria:Vescovi greci antichi]]