Federico II di Svevia: differenze tra le versioni

→‎Citazioni su Federico II: "E scelse il momento della marcia per consiglio di Maestro Teodoro": cosa dice di significativo su Federico II questa citazione? Imho: nulla di nulla. L'imperatore è appena menzionato. Questa è una citazione su Mastro Teodoro e la coda dello Scorpione.
(→‎Citazioni di Federico II: ordine alfabetico, fix.)
(→‎Citazioni su Federico II: "E scelse il momento della marcia per consiglio di Maestro Teodoro": cosa dice di significativo su Federico II questa citazione? Imho: nulla di nulla. L'imperatore è appena menzionato. Questa è una citazione su Mastro Teodoro e la coda dello Scorpione.)
==Citazioni su Federico II==
*Davanti a Dio la scomunica non va oltre la colpa degli uomini. ([[Freidank]])
*Dio e l'imperatore hanno liberato un Sepolcro<ref>È la [[w:Basilica del Santo Sepolcro|Basilica del Santo Sepolcro]], sita in [[Gerusalemme]].</ref> che dà speranza a tutti i cristiani. Avendo egli dato il suo meglio, dovrebbe essere sciolto dalla scomunica. ([[Freidank]])
*E scelse il momento della marcia per consiglio di Maestro Teodoro, suo astrologo, il quale stette con l'astrolabio in cima alla torre del comune aspettando, come si diceva che s'innalzasse la prima faccia ad oroscopo del Leone, dicendo che Giove era su di esso. Ma non potendo osservare ciò con l'astrolabio, essendo il cielo nascosto dalle nubi, se si può dirlo, egli fu ingannato allora nella sua scelta, poiché né Giove era nel Leone, né sorgeva il Leone, bensì la Vergine. E così, essendo lo Scorpione il padrone del viaggio, perché il terzo, accennava che l'esercito o l'imperatore, dietro cui richiesta era fatto, dovesse essere colpito alla fine; come se ciò venisse fatto dalla coda dello Scorpione, che è stimata infedele e velenosa. E ciò doveva essere prima che l'imperatore si allontanasse dalla Marca Trevigiana. ([[Rolandino da Padova]])
*Federico II, il cosiddetto imperatore [...] re della pestilenza [...] eretico e precursore dell'Anticristo. ([[papa Gregorio IX]])