Differenze tra le versioni di "Tarzan (film 1999)"

*'''Kerchak''' {{NDR|dopo che gli elefanti hanno devastato il territorio dei gorilla}}: Cosa è successo?! <br /> '''Tarzan bambino''': ... È stata colpa mia, Kerchak. Sta-stavamo giocando e... be', mi... mi dispiace, Kerchak... <br /> '''Kerchak''': Stavi per uccidere qualcuno! <br /> '''Tarzan bambino''': Ma è stato un incidente. <br /> '''Kala''': È solo un cucciolo. <br /> '''Kerchak''': Non è una scusa, Kala! Non continuare a difenderlo! <br /> '''Kala''': Imparerà... <br /> '''Kerchak''': Non imparerà! Non si impara ad essere uno di noi! <br /> '''Kala''': Perché non gli dai mai una possibilità? <br /> '''Kerchak''': Una possibilità? Kala, guardalo! Non sarà mai uno di noi!<br /> '''Kala''': Kerchak! {{NDR|Tarzan corre via affranto}}
 
*{{NDR|Quella notte, Tarzan guarda il suo riflesso nell'acqua, e rendendosi conto di essere molto diverso dai gorilla, lo colpisce con un pugno, facendogli finire nell'occhio del fango, che cade poi nell'acqua, sporcandola. Tarzan si ricopre tutto di fango, poi Kala appare dietro di lui}} <br />'''Kala''': Tarzan, che cosa fai? <br /> '''Tarzan bambino''': Perché sono così diverso? {{NDR|dai gorilla}} <br />'''Kala''': Perché sei ricoperto di fango, per questo. {{NDR|inizia a pulire Tarzan}} <br /> '''Tarzan bambino''': No! Kerchak dice che non appartengo alla- {{NDR|viene interrotto da Kala, che gli toglie il fango dalla faccia}} dice che non appartengo alla famiglia! <br /> '''Kala''': Non badare a quello che dice. {{NDR|cerca di togliere del fango dal naso di Tarzan, ma lui si dimena}} Sta fermo. <br /> '''Tarzan bambino''': No, ma- ma- {{NDR|si allontana e sbotta}} Guardami! <br /> '''Kala''': Ti guardo, Tarzan. E sai cosa vedo? {{NDR|mentre toglitoglie il resto del fango dal naso e gli occhi di Tarzan}} Vedo due occhi come i miei. E un naso, da qualche parte... Ah, eccolo! Due orecchie... e poi, cos'altro? <br /> '''Tarzan bambino''': Due mani? <br /> '''Kala''': Proprio così. {{NDR|Tarzan confronta le mani con le sue, e nota grandi differenze}} <br /> '''Kala''' {{NDR|apoggia la mano di Tarzan sul suo petto}}: Chiudi gli occhi. Dimentica quello che vedi. Che cosa senti? <br /> '''Tarzan bambino''': Il mio cuore. <br /> '''Kala''': Vieni qui. {{NDR|Tarzan appoggia la testa e un braccio sul petto della madre adottiva}}<br /> '''Tarzan bambino''': Il tuo cuore. <br /> '''Kala''': Visto? Siamo identici. {{NDR|abbraccia Tarzan}} Kerchak non riesce a vederlo. <br /> '''Tarzan bambino''': Gliela farò vedere io. Sarò la migliore scimmia che c'è! <br /> '''Kala''': Ci scommetto.
 
*{{NDR|Tarzan stava per fare uno scherzo a Kala da dietro ma lei se ne accorge}}<br /> '''Kala''': Non ci pensare nemmeno. <br /> '''Tarzan''': Come sapevi che ero io? <br /> '''Kala''': Sono tua madre, so sempre tutto. Dove sei stato? <br /> '''Tarzan''': Mmh, credevo che sapessi sempre tutto... {{NDR|Terk gli salta addosso e i due cominciano a fare la lotta}}
 
*'''Tantor''': Sai, è da un po' che ci penso. Magari Tarzan potrebbe essere una sottospecie di elefante. <br /> '''Terk''': Ma che sei matto?! Un elefante?! {{NDR|Sabor osserva dai cespugli}} <br /> '''Tantor''': Stammi a sentire, rifletti. A lui piacciono le noccioline, a me piacciono le noccioline. <br /> '''Terk''': Non ti somiglia per niente! {{NDR|Sabor salta via dal suo nascondiglio e attacca Tarzan}}
102

contributi