Stallone: differenze tra le versioni

129 byte aggiunti ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
*Figliolo, mi piace pensare che ho imparato tutto quello che mi serve per guidare questo paese nel mio ranch... so che è buffo, ma a me piace pensarlo ... e, be', tutto va bene... in un ranch, intendo... se i cavalli sono di taglia e colore diversi... a patto che restino dentro al recinto... va anche bene avere uno stallone imbizzarrito, di tanto in tanto... ammaestrarlo fa bene ai tuoi uomini... ma se quello stallone si gira e calcia il recinto e fa imbizzarrire gli altri cavalli... be', non va bene per gli affari. (''[[Il ritorno del Cavaliere Oscuro]]'')
*La soggettività del cavallo cui riferirsi per calcolare i suoi diritti non è la soggettività del cavallo da competizione o da macello murato vivo a vita in un box, ma quella dello stallone che galoppa fiero in mezzo alle cavalle nella prateria sconfinata. ([[Luigi Lombardi Vallauri]])
*''Sono come stalloni ben pasciuti e focosi; | ciascuno nitrisce dietro la moglie del suo prossimo.'' (''[[Libro di Geremia]]'')
*''Un amico beffardo è come uno stallone, | nitrisce sotto chiunque lo cavalca.'' (''[[Siracide]]'')