Differenze tra le versioni di "Iosif Stalin"

121 byte aggiunti ,  4 mesi fa
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Annullato
*Che cosa avverrebbe se il capitale riuscisse ad annientare la [[Unione Sovietica|Repubblica dei Soviet]]? Subentrerebbe l'epoca della più nera reazione in tutti i paesi capitalistici e coloniali, verrebbero soffocati la classe operaia e i popoli oppressi, sarebbero perdute le posizioni del comunismo internazionale. (''La settima sessione plenaria allargata del Comitato esecutivo dell'Internazionale Comunista'', 22 novembre - 16 dicembre 1926; pp. 41-42)
*Non approvo che voi vi diciate "discepolo di [[Lenin]] e Stalin". Io non ho discepoli. Chiamatevi discepoli di Lenin, ne avete il diritto. [...] Ma voi non avete motivo di definirvi discepoli di un discepolo di Lenin. Questo è sbagliato. Questo è troppo. (''Lettera a Xenofontov'', 30 dicembre 1926; p. 176)
 
*"Non nego che il cazzo nero sia attraente, ma la figa è molto meglio"
 
(Lettera a Kirov 5 gennaio 1927, pp. 233-234)
 
*La storia della rivoluzione dice che la preparazione della [[dittatura del proletariato]] e il passaggio alla rivoluzione socialista possono essere compiuti soltanto sotto la direzione di ''un solo'' partito, del partito comunista, se naturalmente si tratta di una rivoluzione veramente proletaria. (''Conversazione con gli studenti dell'Università Sun Yat-sen'', 13 maggio 1927; p. 280)
*Una rivoluzione kemalista è possibile solo in paesi come la Turchia, la Persia, l'Afghanistan, dove non vi è o quasi non vi è un proletariato industriale, e dove non vi è una possente rivoluzione agraria contadina. La rivoluzione kemalista è una rivoluzione dello strato superiore, una rivoluzione della borghesia commerciale nazionale, sorta nella lotta contro gli imperialisti stranieri e diretta, in sostanza, nel suo ulteriore sviluppo contro i contadini e gli operai, contro le possibilità stesse di una rivoluzione agraria. (''Conversazione con gli studenti dell'Università Sun Yat-sen'', 13 maggio 1927; p. 287)
Utente anonimo