Differenze tra le versioni di "Mano"

437 byte aggiunti ,  9 mesi fa
+1.
(+1.)
*Con le mani i neonati cercano il seno della madre. Con le mani i padri allacciano le scarpe ai figli. Da bambino guardavo le mani dei miei genitori e ricordo il lavoro, la fatica e il sacrificio. Oggi guardo le mie mani e ci vedo dentro tutti i miei sogni, realizzati e non. Con le mani si abbraccia chi si ama. Con le mani ci rialza da terra dopo essere caduti. Con le mani si scava tra le macerie dopo un terremoto. Con le mani si chiede aiuto. Ho visto mani stringersi per la gioia, mani che accolgono, mani che pregano e mani che respingono. ([[Gianluigi Buffon]])
*''Con una mano toccami | Torturami con l'altra''. (''[[Notre-Dame de Paris (spettacolo musicale)|Notre-Dame de Paris]]'')
 
*E se madre natura li avesse voluti dotare {{NDR|gli [[animale|animali]]}} anche di mani capaci di assecondarli, non ci sarebbe da dubitare che essi pure costruirebbero alti fastigi di mura e modellerebbero artistiche e originali creazioni. ([[Arnobio]])
*Ero dotato, sono dotato. A volte mi guardo le mani e mi rendo conto che sarei potuto diventare un grande pianista o qualcosa del genere. Ma che cos'hanno fatto, le mie mani? Mi hanno grattato le palle, hanno scritto assegni, hanno allacciato scarpe, hanno tirato la catena del water ecc. Ho sprecato le mani. E la testa. ([[Charles Bukowski]])
*Ti mangi le unghie? È una brutta abitudine. La gente dice sempre che gli [[occhio|occhi]] sono la finestra dell'anima... tutte cazzate! Le mani... sono quelle che distinguono un vero signore. (''[[Paradiso perduto (film 1998)|Paradiso perduto]]'')
*''Verrà il tempo in cui non avrai forza | di stringere una mano: | di tutte le mani strette nella vita | non è stato che un gioco | per preparare questa mano ferita...'' ([[Marianna Bucchich]])
*Vi sono mani terribilmente eloquenti, mani mute, mani neutre, mani repulsive. Parlano come le linee della vita nel palmo; raccontano l'avvenire in tutte le sue intimità, e i loro movimenti nella mano dell'altro sono chiari quanto una scrittura. La mano nella sua espressività può essere più esatta dello [[sguardo]], troppo spesso addestrato alla menzogna, sottoposto alla truccatura quotidiana del nostro viso. ([[Vintilă Horia]])
 
===[[Lillo Gullo]]===