Differenze tra le versioni di "Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2"

→‎Dialoghi: Aggiunto informazioni
(→‎Dialoghi: Aggiunto informazioni)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
{{cronologico}}
*'''Harry''': Come stai?<br/>'''Unci-Unci''': Sono vivo.<br/>'''Harry''': Probabilmente non ricordi...<br/>'''Unci-Unci''': ...che ti ho mostrato la tua camera blindata la prima volta alla Gringott? Anche tra i folletti tu sei famoso, Harry Potter. Hai seppellito l'elfo?<br/>'''Harry''': Sì.<br/>'''Unci-Unci''': E hai portato me qui. Sei un... mago davvero strano. Come ti sei procurato la spada?<br/>'''Harry''': È complicato. Perché Bellatrix Lestrange pensava che fosse nella sua camera blindata alla Gringott?<br/>'''Unci-Unci''': È complicato.<br/>'''Harry''': La spada si è presentata a noi da sola in un momento di bisogno. Non l'abbiamo rubata.<br/>'''Unci-Unci''': Ce n'è una nella camera blindata di Madame Lestrange identica a questa, ma è un falso. È stata messa lì l'estate scorsa.<br/>'''Harry''': E lei non ha mai sospettato che fosse un falso?<br/>'''Unci-Unci''': La riproduzione è molto convincente. Solo un folletto riconosce che questa è la vera spada di Grifondoro.<br/>'''Hermione''': Chi l'ha depositata?<br/>'''Unci-Unci''': Un professore di Hogwarts. A quanto ne so io ora è preside.<br/>'''Ron''': Piton. Ha messo una spada falsa nella camera blindata di Bellatrix? Perché?<br/>'''Unci-Unci''': Ci sono parecchie cose curiose nelle camere blindate della Gringott.<br/>'''Harry''': E anche nella camera blindata di Madame Lestrange?<br/>'''Unci-Unci''': Può darsi.<br/>'''Harry''': Io devo entrare alla Gringott. In una camera blindata.<br/>'''Unci-Unci''': È impossibile.<br/>'''Harry''': Da solo sì, ma con te no.<br/>'''Unci-Unci''': Perché dovrei aiutarti?<br/>'''Harry''': Io ho dell'oro. Moltissimo.<br/>'''Unci-Unci''': Non mi interessa l'oro.<br/>'''Harry''': E allora cosa?<br/>'''Unci-Unci''': {{NDR|indicando la spada}} Quella. Quella è il mio prezzo.
*'''Aberforth''': Maledetti stupidi! Come vi è saltato in mente? Avete un'idea di quanto sia pericoloso?<br />'''Harry''': Lei è Aberforth? Il fratello di Silente? È lei che ho visto nello specchio. È lei che ci ha mandato Dobby.<br />'''Aberforth''': Dove l'avete lasciato?<br />'''Harry''': È morto.<br />'''Aberforth''': Mi dispiace. Mi era simpatico quell'elfo.<br />'''Harry''': Chi le ha dato questo? Lo specchio.<br />'''Aberforth''': Mundungus Fletcher. Circa un anno fa.<br />'''Harry''': Non aveva il diritto di venderglielo a parte...<br />'''Aberforth''': A Sirius. Albus me lo disse. Mi disse anche che ti saresti sicuramente infuriato se avessi scoperto che ce l'avevo io, ma chiedi a te stesso: 2Dove"Dove saresti se non l'avessi avuto?"<br />'''Hermione''': È in contatto con qualcun altro dell'Ordine?<br />'''Aberforth''': L'Ordine è finito. Tu-Sai-Chi ha vinto. Chiunque dica il contrario si prende solo in giro.<br />'''Harry''': Dobbiamo entrare a Hogwarts, Stanotte. Silente ci ha affidato un compito.<br />'''Aberforth''': Ma davvero? Un lavoretto. Facile.<br />'''Harry''': Diamo la caccia agli Horcrux. Pensiamo che l'ultimo sia all'interno del castello ma ci occorre il suo aiuto per entrare.<br />'''Aberforth''': Mio fratello non ti ha dato un compito, ma una missione suicida. Fatti un favore, ragazzo: torna a casa, vivi un po' di più.<br />'''Harry''': Silente si fidava di me per eseguirlo.<br />'''Aberforth''': Cosa ti fa pensare che puoi fidarti di lui? Che puoi credere a qualunque cosa mio fratello ti abbia detto? Durante tutti questi anni ti ha mai menzionato il mio nome? {{NDR|Indicando Ariana}} Ti ha mai menzionato il suo?<br />'''Harry''': Perché doveva...?<br />'''Aberforth''': Avere dei segreti? Dillo tu a me.<br />'''Harry''': Io mi fidavo di lui.<br />'''Aberforth''': È la risposta di un ragazzo. Un ragazzo che va a caccia di Horcrux incoraggiato da un uomo che non gli ha neanche detto dove cominciare. TU MENTI! Non solo a me, questo non importa. Ma anche a te stesso. E solo gli stupidi lo fanno. Tu non mi sembri assolutamente uno stupido, Harry Potter. Perciò te lo chiedo di nuovo: deve esserci un motivo.<br />'''Harry''': Non mi interessa cos'è successo tra lei e syosuo fratello. Non mi interessa se lei ha mollato. Mi fidavo dell'uomo che conoscevo. E noi dobbiamo entrare nel castello stanotte.<br />'''Aberforth''': {{NDR|Ad Ariana}} Tu sai cosa fare.<br />'''Harry''': Dove l'ha mandata?<br />'''Aberforth''': Lo vedrai. Ben presto.<br />'''Hermione''': È sua sorella Ariana, vero? È morta molto giovane, non è così?<br />'''Aberforth''': Mio fratello ha sacrificato molte cose, signor Potter, sulla strada per trovare il potere. Inclusa Ariana. leiLei gli era devota. Lui le ha dato tutto. Tranne il tempo.<br />'''Hermione''': Grazie, signor Silente. {{NDR|Ad Harry}} Ci ha salvato la vita due volte. Ci ha tenuto d'occhio in quello specchio. Non mi dà l'idea di uno che abbia mollato.
*'''Harry''': Allora, c'è una cosa che dobbiamo trovare, una cosa nascosta qui nel castello, ci aiuterebbe a sconfiggere Voi-Sapete-Chi.<br />'''Neville''': Bene! Che cos'è?<br />'''Harry''': Non lo sappiamo.<br />'''Dean''': Dove si trova?<br />'''Harry''': Non sappiamo neanche questo; non è molto su cui basarsi.<br />'''Seamus''': È niente su cui basarsi!
*'''Ginny''': Harry!<br />'''Harry''': Ciao Ginny!<br />'''Ron''': Sei mesi che non mi vede ed è come se fossi il pivello del primo anno! Sono suo fratello!<br />'''Seamus''': Di fratelli ne ha tanti, c'è un solo Harry!<br />'''Ron''': Zitto un po', Seamus!