Fitzcarraldo: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
 
*'''Direttore dell'Opera''': Fitzcarraldo? Che strano nome è questo. E come si pronuncia?<br />'''Fitzcarraldo''': Il mio vero nome è Fitzgerald. Mio padre era irlandese.<br />'''Molly''': Brian Sweeney Fitzgerald.<br />'''Fitzcarraldo''': I peruviani non riescono a pronunciarlo.
*'''Fitzcarraldo''': Io sono sul fiume. Laggiù c'è la mia casa. Quello è il mio posto. Non posso abbandonare e tradire il mio pubblico che mi ama.<br />'''Molly''': I bambini?<br />'''Fitzcarraldo''': Sì, i bambini sono il mio pubblico.
*'''Fitzcarraldo''' {{NDR|Brinda}}: Al cuoco, delal suo cane. A [[Giuseppe Verdi|Verdi]]. A [[Gioachino Rossini|Rossini]]. A [[Enrico Caruso|Caruso]].<br />'''Barone del caucciù''': A Fitzcarraldo, il sognatore e costruttore delle cose inutili!
*'''Molly''': Fitz, Fitz, andiamocene! Quest'uomo è un morto, non può essere certo un tuo rivale.<br />'''Barone del caucciù''': Cara Signora, io sono vivo e saldo sulle gambe, come ben può vedere.<br />'''Molly''': Lei mi sembra un buon cacciatore, vero?<br />'''Barone del caucciù''': Che significa questa osservazione?<br />'''Molly''': Che significa? Se uccidi un elefante questo rimane dritto sulle zampe altri dieci giorni prima di cadere.
*'''Don Aquilino''': Senta, noi abbiamo fatto una scommessa: su quanto tempatempo le resta ancora da vivere. Oh, ma la prego. Non se la prenda: in fondo noi uomini d'affari siamo tutti degli idealisti.<br />'''Fitzcarraldo''': Io sono un idealista. Io sposterò una montagna.
*'''Orinoco''': Non ci vedo più bene, ma sento nell'aria il pericolo.<br />'''Fitzcarraldo''': Che cosa vuol dire?<br />'''Orinoco''': La giungla è piena d'illusioni, d'inganni, di sogni, di miraggi e demoni. Gli anni mi hanno aiutato a distinguere tra realtà e allucinazione.
*'''Fitzcarraldo''': Come si fa a insegnare il patriottismo su un libro di scuola?<br />'''Giovane missionario''': Il governo lo richiede.<br />'''Vecchio missionario''': Gli indios si sono abituati, proprio come la vaccinazione.<br />'''Giovane missionario''': I bambini si sentono già veri peruviani. Un giorno ho domandato a loro: Chi sono gli indios? E i bambini hanno risposto: Gli indios sono gente che non sa leggere e non fa il bucato. Quelli che già leggono si sentono diversi, non riconoscono più i bambini della foresta. Per loro sono selvaggi. Gente ostile, da temere.
10 027

contributi