Differenze tra le versioni di "Francesco Saverio Nitti"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  10 mesi fa
*Il nazionalismo è alla nazione ciò che il bigottismo è alla religione. (da ''Scritti politici: La pace. La libertà. Bolscevismo, fascismo e democrazia'', Laterza, Bari, 1959, p. 255)
 
*Il solo male vero che ha l’Italia odierna è la poca fiducia in sé stessa: poiché ella ingrandisce a torto il passato e non vede con serenità il presente. (da ''Scritti sulla questione meridionale - Volume 2'', p. 446)
(da ''Scritti sulla questione meridionale - Volume 2'', p. 446)
 
*Io non ho mai appartenuto ad alcuna massoneria in alcun momento della mia vita ed in alcun paese, per la mia invincibile avversione per ogni cosa che limiti la mia libertà di pensiero e di azione. (da ''La disgregazione dell'Europa'', Faro, 1946)
20

contributi