Differenze tra le versioni di "Joker"

1 307 byte aggiunti ,  2 mesi fa
[[File:Joker (49066699767).png|thumb|Il personaggio come rappresentato in ''[[Joker (film 2019)|Joker]]'']]
*Cosa ottieni se metti insieme un malato di mente solitario con una società che lo abbandona e poi lo tratta come immondizia?! Te lo dico io che cosa ottieni!! Ottieni quel cazzo che ti meriti!!!
*É buffo. Quando ero un bambino, e dicevo alle persone che avrei fatto il comico, tutti ridevano di me. Adesso non ride nessuno.
*E fino a poco tempo fa era come se nessuno mi vedesse. Persino io non sapevo se esistevo davvero. [...] Lei non mi ascolta, vero? Credo che non mi abbia mai ascoltato veramente. Mi fa sempre le stesse domande ogni settimana. "Come va il tuo lavoro?" "Hai avuto dei pensieri negativi?" Io ho solo pensieri negativi. Ma lei non mi ascolta comunque. Ho detto che per tutta la mia vita, neanche io ho mai saputo se esistevo veramente. Ma esisto. E le persone ora cominciano a notarlo.
*E [mia madre] mi dice sempre di sorridere e fare una faccia felice, e che sono al mondo per portare gioia e risate.
*Ero tanto arrabbiato. E ho fatto cose brutte. Ehy Ehy Ehy. Insomma, non è così facile riuscire ad essere sempre... sempre felice, non ti sembra?
*Esatto Murray, non centra la politica, cerco solo di far ridere le persone.
*Ho sempre pensato che la mia vita fosse una tragedia ma ora mi rendo conto che è una cazzo di commedia.
*Ho ucciso quegli uomini perché erano orrendi. Tutti, in effetti, sono orrendi oggigiorno abbastanza da far impazzire chiunque.
*Io odiavo la scuola quando ero ragazzo, ma mia madre mi diceva "dovresti fartela piacere, un giorno dovrai lavorare per vivere". "Non servirà, mamma, io farò il comico".
*La comicità è soggettiva, Murray, non si dice così?! Tutti voi, il sistema che sa tutto e ci comanda, voi decidete che cosa è giusto o sbagliato allo stesso modo in cui decidete cosa fa ridere oppure no!
*La peggior parte della malattia mentale è che la gente si aspetta che tu ti comporta come se non ce l'avessi.
*Non ho più niente da perdere, niente può più ferirmi, la mia vita è solamente una commedia!
*Penso di averle detto che mi piacerebbe molto fare il comico.
*Per tutta la vita, non ho mai saputo se esistevo veramente. Ma io esisto. E le persone iniziano a notarlo.
*Sono io oppure tutti gli altri stanno impazzendo?
*Spero solo che la mia morte abbia più senso della mia vita.
*Ti sei accorto di come è diventato là fuori, Murray? Ti capita mai di uscire dallo studio? Sono tutti lì a strepitare e urlare l'uno contro l'altro. Non c'è più nessuno educato! Nessuno più prova a mettersi nei panni dell'altro.