Differenze tra le versioni di "Assurdo"

268 byte aggiunti ,  10 mesi fa
+Camus
m (+immagine)
(+Camus)
Citazioni sull''''assurdo''' e sulle '''assurdità'''.
 
==Citazioni==
*Assurdità (''s.f.''). Argomentazione di un avversario. Affermazione o principio manifestamente contrario alla propria opinione. ([[Ambrose Bierce]])
*Credo perché è assurdo.<ref>Frase attribuita erroneamente a Tertulliano, non appare in nessuno dei testi originali conosciuti. <u>Citazione corretta</u>: «È credibile perché è sciocco». La citazione viene attribuita erroneamente anche ad [[Agostino d'Ippona]].</ref> ''(erroneamente attribuita a [[Tertulliano]])''
*Un Dio che ha bisogno è un assurdo filosofico, ma per il mio cuore è la tenerezza che mi lega invincibilmente a lui. ([[Primo Mazzolari]])
*Uno dei trucchi dell'assurdo è di vestirsi da [[verosimile]]... Non c'è ora della nostra giornata in cui non ci sfilino davanti siffatte maschere di carnevale. ([[Gesualdo Bufalino]])
 
===[[Albert Camus]]===
*L'assurdo è essenzialmente un divorzio, che non consiste nell'uno o nell'altro degli elementi comparati, ma nasce dal loro confronto.
*L'assurdo è la lucida ragione, che accetta i propri limiti.
*L'assurdo non libera: vincola.
 
==Note==
28 470

contributi