Differenze tra le versioni di "Resa"

273 byte rimossi ,  2 mesi fa
non pertinente
(non pertinente)
 
*A volte quella che sembra una resa non lo è affatto. È qualcosa che avviene nel profondo del nostro cuore. Significa vedere con chiarezza di cosa è fatta la vita, accettarla e viverla con coerenza, qualunque siano le conseguenze, perché il dolore che proveremmo decidendo di non viverla sarebbe molto, molto peggiore. ([[Raul Montanari]])
*– Avevi ragione tu, Fil: i sogni sono per i pivelli.<br/>– No, ragazzo, arrendersi è per i pivelli! (''[[Hercules (film 1997)|Hercules]]'')
*Chi dice che i tedeschi abbiano già smesso di combattere e che noi italiani continuiamo solo per ottenere la resa con l'onore delle armi. Certo, l'[[onore delle armi]] sarebbe una bella cosa, ma a me dispiacerebbe morire per farlo avere a chi resta. ([[Giuseppe Berto]])
*Cerco di immaginarmi come avverrà la resa. Forse col battaglione inquadrato, e il comandante attenderà qualche ufficiale superiore a lui in grado e lo saluterà militarmente. Forse è così che deve avvenire una resa, in un modo dignitoso e solenne, benché il nemico non ci abbia voluto concedere l'[[onore delle armi]]. ([[Giuseppe Berto]])
*I ragionamenti convincono solo chi ha bisogno di una scusa per arrendersi. ([[Nicolás Gómez Dávila]])