Egoismo: differenze tra le versioni

1 252 byte rimossi ,  1 anno fa
Etichetta: Annullato
Etichetta: Annullato
*Uno dei tanti mali con cui è punito l'egoista, sta in questo: che intorno a sé egli non vede se non egoismo. Come a lui stesso, agli altri generosità, disinteresse debbono essere sconosciuti. ([[Guido Morselli]])
 
=
==[[Proverbi italiani]]==
*Al diavolo i guai purché ci sia da mangiare.
*Amato non sarai se a te solo penserai.
*Ben venga chi ben porta.
*Chi ha il corpo [[sazietà|sazio]] non crede al digiuno.
*Chi mangia solo, muore solo.
*Chi non ha darebbe, e chi ne ha ne vorrebbe.
*Chi sempre prende e niente dona, l'amore dell'amico lo abbandona.
*Chi sta a guardare non soffre.
*Ciascuno pensa per sé e Dio per tutti.
*Contento io, contenti tutti.
*Del male altrui si guarisce, del proprio si muore.
*È mio zio colui che vuole il bene mio.
*Il cane non abbaia per la casa, ma per se stesso.
*Il peso è leggero sulle spalle altrui.
*Il primo prossimo è se stesso.
*La prima carità è quella di casa propria.
*L'egoismo acceca.
*L'egoismo insegna che l'uomo non conosce se stesso.
*Morto io, morto il mondo.
*Nessuno da nulla per nulla.
*Non è mai buono quello che fa tutto per sé.
*Ogni gallina raspa per sé.
*Ogni [[prete]] [[lode|loda]] le sue reliquie.
*Ognuno per conto suo, cura si prenda.
*Ognuno vuol tirar l'acqua al suo mulino, e lasciar secco quello del vicino.
*Pensiamo per oggi e non per domani.
*Prima io e poi gli altri.
*Prima per me e poi per gli altri, se ne resta.
*Tanto è il male che non mi nuoce, quanto il bene che non mi giova.
 
==Bibliografia==
Utente anonimo