Differenze tra le versioni di "Ludwig Wittgenstein"

*Vive eterno colui che vive nel presente. (p. 6.4311)
*I fatti appartengono tutti soltanto al problema, non alla risoluzione. (p. 6.4321)
*A essere mistico non è il modo in cui le cose sono nel mondo, ma che esso esiste. (6.44)<ref>Citato in ''Come funziona la filosofia'', a cura di Marcus Weeks, traduzione di Daniele Ballarini, Gribaudo, 2020, p. 91. ISBN 9788858025598</ref>
*D'una [[domanda e risposta|risposta]] che non si può formulare non può formularsi neppure la [[domanda e risposta|domanda]]. ''L'enigma'' non v'è. Se una domanda può porsi, ''può'' pure aver risposta. (p. 6.5)
*Noi sentiamo che, anche una volta che tutte le ''possibili'' domande scientifiche hanno avuto una risposta, i nostri problemi vitali non sono ancora neppur toccati. (p. 6.52)
26 784

contributi