Differenze tra le versioni di "Volontà"

144 byte aggiunti ,  1 anno fa
+1.
(Castaneda+1)
(+1.)
 
*Se una infermità vi è nella mia [[mente]] essa non è abulia né impulsività, ma è l'eccesso di volontà. ([[Carlo Maria Franzero]])
*Sempre più chiaramente obbiettivandosi di grado in grado, la volontà agisce tuttavia ancor del tutto incosciente, come oscura forza impulsiva. ([[Arthur Schopenhauer]])
*Si insiste sulle malattie della volontà, e si dimentica che la volontà come tale è sospetta, e che non è normale volere. ([[Emil Cioran]])
*Si tratta di rispettare la volontà altrui e di credere nella propria. (''[[Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots]]'')
*Solo chi fortemente vuole identifica gli elementi necessari alla realizzazione della sua volontà. ([[Antonio Gramsci]])