I Goonies: differenze tra le versioni

310 byte rimossi ,  1 anno fa
Nessun oggetto della modifica
*'''Harriet Walsh''': Pantaloni e camicie sono nel secondo cassetto, metti tutto nelle scatole di cartone, lascia perdere le valigie! Clark, puoi tradurre quello che ho detto? <br/> '''Mouth''' {{NDR|in spagnolo}}: La marijuana va nel primo cassetto. La cocaina e l'hashish nel secondo. L'eroina nell'ultimo. Bisogna sempre separare le droghe!
 
*'''Harriet Walsh''': Allora Rosalita, qui c'è la soffitta. Mio marito non vuole che ci venga mai nessuno qui, capito? Forse è per questo che è sempre aperta... <br/> '''Mouth''': ''Nunca{{NDR|in subesspagnolo}}: aya arriba. Esta lleno de los instrumentos de tortura sexuales del Señor Walsh.''<ref>«Mai salire! Questa stanza contiene gli strumenti di tortura sessuale del signor Walsh.»</ref>
 
*'''Harriet Walsh''': Questo è il ripostiglio! C'è tutto quello che ti serve: scope, stracci per la polvere, spray per gli insetti... ah, ci terrei veramente molto che la casa fosse pulita quando la demoliscono. Vuoi tradurre per favore? <br/> '''Mouth''': ''Si{{NDR|in nospagnolo}}: hace un buen trabajo serà encerrada aquì, con las cucarachas, por dos semanas, sin agua y sin comida!''<ref>«Se non fai un buon lavoro sarai chiusa qui con gli scarafaggi per due settimane, senza acqua e senza cibo!»</ref>{{NDR|Rosalita lo guarda impaurita}} <br/> '''Harriet Walsh''': Ok Rosy? Ok? Ti troverai molto bene qui! <br/>'''Rosalita''': ''Es una casa de locos, por dios!''<ref>«Questa è una casa di pazzi, mio Dio!»</ref><br/>'''Harriet Walsh''': Grazie, sei stato molto carino Clark.<br/>'''Mouth''': Io sono sempre carino signora Walsh.
 
*'''Harriet Walsh''': Grazie, sei stato molto carino Clark.<br/>'''Mouth''': Io sono sempre carino signora Walsh.
 
*{{NDR|I due acquirenti del quartiere di Goon Docks e di tutta Astoria si guardano intorno, ridacchiando, poi guardano i ragazzi Walsh}} <br/> '''Imprenditore 1''': La mammina c'è? <br/> '''Brand''' {{NDR|sarcastico}}: No, è andata al mercatino per comprare i pannolini a noi ragazzini.
Utente anonimo