Differenze tra le versioni di "Cattiva azione"

+1
(ortografia)
(+1)
 
*Le cattive azioni puzzano di fogna, puoi cancellarle, seppellirle, ma non te ne liberi mai. (''[[Inside Man]]'')
*Non c'era stata alcuna cattiva azione, ma c'era stato qualcosa di ben peggiore: c'erano stati i pensieri da cui derivano tutte le cattive azioni. Una cattiva azione si può non ripetere, di essa ci si può pentire, mentre i cattivi pensieri generano sempre cattive azioni. Una cattiva azione spiana soltanto la via ad altre cattive azioni, i cattivi pensieri invece trascinano irresistibilmente per quella via. ([[Lev Tolstoj]])
*Non isperar mai, commessa un'azione brutta, che ella abbia a restare occulta. Imperocché quando ella rimanesse nascosta a tutti gli altri, sarebbe pur manifesta a te medesimo. ([[Isocrate]])
*[[Pietà]] quanta se ne vuole, ma non lodate le cattive azioni: date loro il nome di male. ([[Fëdor Dostoevskij]])
*Quel che induce la gente a cattive azioni strane, è che uno si trova vicino a quel che è suo, di diritto, e non lo sa, non lo sa, non lo sa! ([[João Guimarães Rosa‎]])
Utente anonimo