Differenze tra le versioni di "Giuseppe Buttà"

→‎Citazioni: altra sul Colletta
(→‎Citazioni: Pietro Colletta)
(→‎Citazioni: altra sul Colletta)
 
*Lo storico [[Pietro Colletta]] è quello che più di tutti gli scrittori contemporanei si sforzò di denigrare e calunniare Ferdinando I. Egli schizzò, nella sua storia-libello, tutto quel veleno accumulato nel suo cuore in tanti anni che aveva congiurato contro i Borboni di Napoli, malgrado che costoro, per ben tre volte, l'avessero perdonato, reintegrandolo in quei gradi ed onori ottenuti dalla rivoluzione e da' re francesi. (vol. I, p. 748)
 
*Io oso affermare, che raccogliendo varii brani della sua ''Storia del Reame di Napoli'', si potrebbe fermare il più eloquente e veridico elogio di quel sovrano, non solo sopra {{sic|tutt' i}} rami dell'amministrazione, ma sulla stessa sua bontà e clemenza. {{sic|Si è perciò}} che dico di più, che si potrebbe confutar Colletta col medesimo Colletta, mettendo in contraddizione un paragrafo con un altro, un'accusa con un elogio, una malevola affermazione con un'altra diametralmente opposta. (vol. I, p. 748)
 
==Note==
25 888

contributi