Differenze tra le versioni di "Gloria"

57 byte aggiunti ,  1 anno fa
m (+immagine)
*La gloria, e l'altro ben, che il mondo apprezza, | si truova pur in quell'altera vita. ([[Gian Giorgio Trissino]])
*La gloria è il sole dei morti. ([[Honoré de Balzac]])
*La gloria è madre di affanni. ([[Bione di Boristene]])
*La gloria è qualcosa che certi uomini inseguono e in cui altri si imbattono per caso, senza aspettarsi di trovarla. In un modo o nell'altro è un gesto nobile che a volte ci si vede attribuire. La mia domanda è: quand'è che la gloria svanisce e diventa una crociata sbagliata o un fine ingiustificato in virtù del quale ci si consuma completamente?<ref>Citato nel film ''[[American Sniper]]''.</ref> ([[Marc Alan Lee]])
*La gloria è simile a un cerchio nell'acqua che va sempre allargandosi, sin quando per il suo stesso ingrandirsi si risolve nel nulla. ([[William Shakespeare]])
Utente anonimo