Differenze tra le versioni di "Moda"

626 byte aggiunti ,  1 anno fa
Add citazione da "La Moda Proibita"
(amplio.)
(Add citazione da "La Moda Proibita")
*La moda deforma. ([[Davide Rondoni]])
*La moda è donna, perché la moda è l’incostanza del non-senso, la quale conosce soltanto una conseguenza, quella di diventare sempre più folle. ([[Søren Kierkegaard]])
*La moda qualcuno la segue, qualcuno la vende, qualcuno la fa. Come il cinema, la moda (alta, media o nana, che sia) è una realtà visiva\immaginale, ma pure concreta e commerciale. È come il mudra nel quale l'indice, che indica la direzione va collegato alla potenza del pollice. Ma se la moda più o meno in voga è un riferimento inevitabile nel mondo dei non pazzi, l'Alta Moda è uno strumento per apparire straordinari nel mondo comune ed essere in regola nel mondo del privilegio. La moda è un mare che resta sempre al suo posto, fatto di onde che si avvicendano sempre uguali e sempre diverse. ([[Ottavio Rosati]])
*Le stylist stanno distruggendo la moda. Vestono le star per i red carpet e le ragazze pensano che per essere vestite bene bisogna agghindarsi così. Vedi donne bellissime che sembrano vecchie, dei manichini. [[Gwyneth Paltrow]] è fantastica ma il giorno dopo è tremenda. E in giro vedi solo ragazze indottrinate. ([[Barbara Hulanicki]])
*Moda: personalità che puoi comprare. ([[John Oliver]])
1 227

contributi