Dipinto: differenze tra le versioni

207 byte aggiunti ,  2 anni fa
→‎Citazioni: Federico Zeri
(→‎Citazioni: ordine alfabetico)
(→‎Citazioni: Federico Zeri)
*Credo che il metodo più sicuro per giudicare un quadro, sia quello di non riconoscervi, in principio, nulla, e di fare successivamente tutta la serie d'induzioni imposta da una presenza simultanea di macchie di colore in metafora, di supposizione in supposizione, la comprensione del soggetto, e talvolta solo la consapevolezza del piacere, consapevolezza che non sempre si ha inizialmente. ([[Paul Valéry]])
*Dire di un dipinto, come spesso si dice in sua lode, che rivela un lungo e serio lavoro, equivale a dire che è incompleto e non avrebbe dovuto essere esposto alla vista. ([[James Abbott McNeill Whistler]])
*È norma salutare che se un quadro è sporco è meglio non toccarlo, a meno di affidarlo a tecnici competenti: il tempo distrugge, il tempo rovina, ma non quanto i cattivi restauratori. ([[Federico Zeri]])
*Ha venduto i dipinti. Poi ha venduto le foto dei dipinti. Poi ha venduto le cartoline con le foto dei dipinti. (''[[Big Eyes]]'')
*I quadri: immagini senza vita fatte di schifezze appiccicose colorate. (''[[I Simpson (quinta stagione)|I Simpson]]'')
36 347

contributi