Differenze tra le versioni di "Papa Pio XII"

DEFAULTSORT + Titolo sezione
(→‎Citazioni su Pio XII: Giorgio Israel)
(DEFAULTSORT + Titolo sezione)
'''Pio XII''' al secolo '''Maria Giuseppe Giovanni Eugenio Pacelli''' (1876 – 1958), papa della Chiesa cattolica.
 
==Citazioni di Papa Pio XII==
*Al molto onorando signor [[Adolf Hitler]], Fürer e Cancelliere del Reich tedesco [...] Noi intendiamo assicurarla che restiamo intimamente affezionati al popolo tedesco affidato alle sue cure e che per esso imploriamo con sentimento paterno di Dio onnipotente quel vero bene che riceve dalla religione nutrimento e forza. [...] tutto abbiamo messo in opera per ordinare le relazioni fra Chiesa e Stato in reciproco accordo e in efficace collaborazione a vantaggio delle due parti, e per portarle a ulteriori vantaggi e sviluppi. [...] noi imploriamo per lei, molto onorando signore e per tutti i membri del suo popolo, con migliori auguri, la protezione del cielo e la benedizione di Dio onnipotente.<br />Dato a Roma presso San Pietro, il 6 Marzo 1939, nel nostro primo anno di pontificato. (da ''lettera a Adolf Hitler del 6 Marzo 1939''; citato in Paolo Pedote, ''101 motivi per credere in Dio e non alla Chiesa'', Newton Compton 2010)
*Ciò che testé è accaduto e ancora accade appariva al Nostro sguardo come una visione, quando, non essendo ancora scomparsa ogni speranza, nulla lasciammo intentato, nella forma suggeritaci dal Nostro apostolico ministero e dai mezzi a Nostra disposizione, per impedire il ricorso alle armi e tener aperta la via ad una intesa, onorevole per ambedue le parti. (dall'enciclica ''Summi Pontificatus'', 20 ottobre 1939)
{{NDR|''Le encicliche sociali dei papi, da [[Papa Pio IX|Pio IX]] a Pio XII'', a cura di [[Igino Giordani]], Editrice Studium, Roma 1948.}}
 
==Citazioni su Papa Pio XII==
*Egli ha infatti sostenuto sistematicamente tutti i criminali fascisti, Mussolini, Franco, Pavelic e Hitler, anzi, nell'impiego di strumenti estremi di potere contro il «pericolo bolscevico» ha scorto addirittura «una missione e un compito essenziali». Già un anno prima dell'aggressione tedesca alla Russia mandò dei funzionari del Vaticano oltre il confine sovietico con la funzione di spie. ([[Karlheinz Deschner]])
*Nel giugno, i tedeschi, attaccando la Russia, si sforzano per ottenere l'adesione del Papa alla loro «crociata» contro gli atei. Pio XII si guarda dal lasciarsi sfuggire un giudizio di approvazione o di incoraggiamento alla guerra contro i comunisti, nella preoccupazione che la sua parola possa provocare più male che bene «alle popolazioni innocenti, curve sotto la verga degli oppressori». ([[Gianni Padoan]])
{{interprogetto}}
 
{{Template:Papi}}
 
{{DEFAULTSORT:Pio 12, Papa}}
[[Categoria:Papi]]
[[Categoria:Vescovi italiani]]
13 296

contributi