Differenze tra le versioni di "God of War III"

1 964 byte rimossi ,  1 anno fa
===Dialoghi===
{{cronologico}}
*'''Efesto''': Afrodite? Sapevo saresti tornata da me... Kratos...? Dimmi, Afrodite ha sedotto un altro Dio della Guerra? <br> '''Kratos''': Questo dovresti chiederlo a tua moglie.
*'''Efesto''': Afrodite? Sapevo saresti tornata da me... Kratos...? Dimmi, Afrodite ha sedotto un altro Dio della Guerra? <br> '''Kratos''': Questo dovresti chiederlo a tua moglie. Io cerco il Labirinto. <br> '''Efesto''': Pensavo cercassi la Fiamma. Cosa potrai mai volere da... No! Stai lontano da lei! Stai lontano da Pandora, Kratos! È colpa tua se lei si trova nel Labirinto! E io marcisco qui all'Inferno! <br> '''Kratos''': Non ti ho fatto alcun torto, Efesto! <br> '''Efesto''': Ooh invece sì, spartano. Hai aperto il Vaso! <br> '''Kratos''': Ho fatto solo ciò che dovevo. <br> '''Efesto''': Ovviamente non capisci... Non era facile contenere i Mali della Grande Guerra. Ho forgiato il Vaso in un potere che supera gli Dèi stessi, la Fiamma dell'Olimpo. Mentre il metallo grezzo si plasmava, capii che la Fiamma era il rifugio più sicuro per proteggerlo. La serratura era pronta, ma serviva una chiave con la quale recuperare il Vaso. Creata dal cuore stesso della Fiamma, la chiave d'un tratto prese vita. Pandora. Una bambina. Né viva, né morta. Mi ci affezionai, spartano, e lei si legò a me come a un padre. Quando Zeus venne per il Vaso, nascosi Pandora. Gli dissi che il luogo più sicuro in cui conservare il Vaso era il dorso di Crono. Dopo tutto, chi avrebbe sconfitto il Titano? Mentii. Lo feci per salvare la mia piccola. Tu puoi capirmi, vero? Tu trionfasti aprendo il Vaso e rivelando il mio inganno. Zeus mi estorse con la tortura la verità sulla mia adorata Pandora. La portò via, lasciandomi solo con il mio dolore. Aaaah non capisci?! Se la porti alla Fiamma...! <br> '''Kratos''': Tu non capisci, Fabbro degli Dèi! Niente mi fermerà dal distruggere Zeus! <br> '''Efesto''': Ma se tu... Hai ragione, spartano. Se così Zeus morirà, sarò lieto di aiutarti. Forse... Sì. Sì, certo. Ci serve la Pietra di Omphalos, con cui ti forgerò un'arma. <br> '''Kratos''': Ho già le armi. <br> '''Efesto''': Aaah ma questa è diversa. Quest'arma ti permetterà di ottenere la giusta ricompensa che meriti. La pietra giace tra gli abissi del Tartaro. Portamela, e ti aiuterò. {{NDR|Kratos va verso il Tartaro}} Ahah
 
==''Capitolo 27 - Tartaro''==
2 062

contributi