Differenze tra le versioni di "Alexandre Koyré"

nessun oggetto della modifica
(Rimuovo l'immagine "Koyre.jpg", cancellata in Commons da Jcb perché No source since 8 December 2018.)
 
*Io sono profondamente influenzato da [[Edmund Husserl|Husserl]], probabilmente appresi da lui, che non aveva grandi conoscenze di [[storia]], l'approccio positivo a essa, il suo interesse per l'oggettivismo del [[pensiero]] greco e medioevale, per il contributo intuitivo della dialettica apparentemente solo concettuale, per la costruzione storica e ideale dei sistemi di [[ontologia]]. (citato in Paolo Guidera, ''Introduzione'' a Alexandre Koyré, ''Lezioni su Cartesio'')
 
*Tutta la vita ''filosofica'' di [[Platone]] è stata determinata  da un avvenimento eminentemente ''politico'', cioè la condanna ae la morte di [[Socrate]].<ref>Da {{da''Introduzione controllare|citazionea necessaria|Se sai qual è la fonte di questa citazionePlatone'', inseriscila,p. grazie66.}}</ref>
 
*Non è dal lavoro che nasce la civiltà: essa nasce dal [[tempo libero]] e dal gioco. (citato in Domenico De Masi, ''Il Futuro del Lavoro'')
 
==Bibliografia==
*Alexandre Koyré, ''Introduzione a Platone'', traduzione di Livio Sichirollo, Vallecchi, Firenze, 1973.
*Alexandre Koyré, ''Studi galileiani'' (''Etudes galiléennes'', 1966), traduzione di Maurizio Torrini, Einaudi, Torino, 1979.
*Alexandre Koyré, ''Lezioni su Cartesio'' (''Entretiens sur Descartes''), traduzione di Hélene Tenda e Paolo Guidera, a cura di Paolo Guidera, Tranchida Editori, Milano, 1990.
42 716

contributi