Differenze tra le versioni di "Tiziano Scarpa"

 
*Non ho mai saputo disegnarla. Non sapevo disegnare. Ma era meglio così. Gli scarabocchi che mi uscivano quando le copiavo il visino bello erano il ritratto delle mie budella appassionate. (da ''Cosa voglio da te'')
*Si vive bene, tutti soli, si lavora splendidamente, si perde tempo regalmente.<ref>Da ''Kamikaze d'occidente'', Rizzoli, 2003.</ref>
* {{NDR|Su [[Tommaso Labranca]]}} Una persona difficile, per non dire un uomo invidioso e vendicativo. ([[Claudio Giunta]], ''Le alternative non esistono. La vita e le opere di Tommaso Labranca'', in ''Saggi'', Bologna, Il Mulino, 2020, ISBN 978-88-15-28646-8, p. 72.)
 
{{Int|''Ma le donne barano''|intervista di Maria Serena Palieri, ''l'Unità'', 7 settembre 2001}}
485

contributi